CHI SIAMO    CONTATTACI    ENGLISH    ESPAÑOL    FRANÇAIS    ARABIC    ALTRE LINGUE... 
    20:55 GMT  
IPSNotizie in RSS
 
  Politica  
  Economia  
  Sviluppo  
  Salute  
Inside Lebanon - Mona Alami Reports
News in RSS
MORE >>
U.N. - Question of Palestine
Palestinian National Authority
Israel Government
Palestine Monitor
Haaretz Israel Daily Newspaper
The Palestinian Chronicle - Online Independent Newspaper
Jewish Peace Fellowship
NGO Monitor - Arab/Israeli Conflict
Bitter Lemons: Palestinian-Israeli Crossfire
Osservatorio Iraq
Iraq Body Count
IPS declina ogni responsabilità per i contenuti dei siti segnalati.


L’ossessione di Israele per il monopolio nucleare in Medioriente
Thalif Deen
NAZIONI UNITE (IPS) - Nell’imminenza dei colloqui sul nucleare iraniano fissati per il 24 marzo, si anima il dibattito tra gli attivisti sul tema caldo della politica occidentale dei “due pesi e due misure” e, ancora di più, sul riemergere della vecchia proposta di un Medio Oriente libero dalle armi di distruzione di massa (ADM).
CONTINUA >>
 


L’amarezza di Riad potrebbe pesare sulla scelta del nucleare
Thalif Deen
NAZIONI UNITE (IPS) - L’ostinata opposizione dell’Arabia Saudita all’accordo nucleare provvisorio siglato con l’Iran ha sollevato un acceso dibattito sulle prospettive saudite di presenza militare in Medioriente.
CONTINUA >>
 

IPS Inter Press Service Agenzia Stampa
   Africa
IPS Inter Press Service Agenzia Stampa
   America Latina
IPS Inter Press Service Agenzia Stampa
   Asia e Oceania
IPS Inter Press Service Agenzia Stampa
   Europa
IPS Inter Press Service Agenzia Stampa
   Iraq e Asia Centrale
IPS Inter Press Service Agenzia Stampa
   Nord America
IPS Inter Press Service Agenzia Stampa
   Medioriente
IPS Inter Press Service Agenzia Stampa
IPS Inter Press Service Agenzia Stampa
IPS Inter Press Service Agenzia Stampa
   ENGLISH
IPS Inter Press Service Agenzia Stampa
   ESPAÑOL
IPS Inter Press Service Agenzia Stampa
   FRANÇAIS
IPS Inter Press Service Agenzia Stampa
   ARABIC
IPS Inter Press Service Agenzia Stampa
   DEUTSCH
IPS Inter Press Service Agenzia Stampa
   ITALIANO
IPS Inter Press Service Agenzia Stampa
   NEDERLANDS
IPS Inter Press Service Agenzia Stampa
   PORTUGUÊS
IPS Inter Press Service Agenzia Stampa
   SUOMI
IPS Inter Press Service Agenzia Stampa
   SVENSKA
IPS Inter Press Service Agenzia Stampa
   SWAHILI
IPS Inter Press Service Agenzia Stampa
   TÜRKÇE
IPS Inter Press Service Agenzia Stampa
IPSNotizie  in RSS / XMLSeguici su FacebookSeguici su Twitter
IPS Inter Press Service Agenzia Stampa


Gli imprenditori mediorientali guardano all’istruzione
Rachel Williamson
IL CAIRO (IPS) - In Medioriente ci sono alcuni dei migliori e al tempo stesso dei peggiori modelli educativi al mondo, che stanno attirando l’attenzione di imprenditori intenzionati a cambiare le cose – e a guadagnarci.
CONTINUA >>
 


I danni all’economia siriana potrebbero durare 30 anni
Ramy Srour
WASHINGTON (IPS) - La guerra civile che dura ormai da quasi tre anni in Siria è stata una “guerra silenziosa contro lo sviluppo umano ed economico”, che ha distrutto ogni possibilità dei cittadini siriani di mantenere un livello minimo di sostentamento, secondo quanto riferisce un rapporto pubblicato da due agenzie delle Nazioni Unite.
CONTINUA >>
 


L’Arabia Saudita, senza diritti umani, vuole un seggio nel Consiglio
Thalif Deen
NAZIONI UNITE (IPS) - Quando l’anno scorso l’Arabia Saudita ha concesso il diritto di voto alle donne ma non il permesso di guidare, la vignetta di un quotidiano ha ritratto questa ingiustizia con cupa ironia.
CONTINUA >>
 


Deterrenza e contenimento, misure possibili contro un Iran nucleare
Jim Lobe
WASHINGTON (IPS) - Seppure l’ideale sarebbe impedire all’Iran di entrare in possesso di armi nucleari, per il momento gli Stati Uniti sono almeno in grado di contenere la loro spinta in questa direzione. È quanto afferma un rapporto da poco pubblicato dal Center for a New American Security (CNA), un influente gruppo di esperti vicino al governo di Barack Obama.
CONTINUA >>
 


La Primavera araba compie due anni: quali lezioni possiamo trarne?
Emile Nakhleh*
WASHINGTON (IPS) - Adesso che la Primavera araba entra nel terzo anno di vita, le nuove democrazie arabe e la comunità internazionale dovrebbero riflettere e trarre diverse lezioni fondamentali dai due anni passati.
CONTINUA >>
 


L’Algeria resta fuori dalla Primavera araba
Analisi di Giuliana Sgrena
ALGERI (IPS) - Mentre la Primavera araba prosegue in Medio Oriente e Nord Africa, i grandi media internazionali trascurano l’Algeria, un paese un tempo conosciuto per il malcontento che regnava tra la popolazione, la lunga e sanguinosa lotta per la decolonizzazione e il fervore rivoluzionario.
CONTINUA >>
 

EGITTO
Peggiora la situazione per le donne dopo la rivoluzione
Cam McGrath
IL CAIRO (IPS) - Durante la rivolta che ha rovesciato il regime autoritario di Hosni Mubarak le donne hanno combattuto fianco a fianco con gli uomini in piazza Tahrir al Cairo, gridando a gran voce le istanze della rivoluzione: libertà, giustizia e dignità. Ma chi sperava che la rivoluzione avrebbe portato l’uguaglianza tra i sessi adesso teme che le cose siano addirittura peggiorate rispetto agli anni in cui il dittatore egiziano governava il paese.
CONTINUA >>
 


Un anno dopo, ancora sofferenze per la lealtà a Gheddafi
Rebecca Murray
MISURATA, Libia (IPS) - È passato più di un anno da quando gli abitanti di Tawergha sono fuggiti dalla città costiera durante il violento rovesciamento di Muammar Gheddafi, e gli sfollati stanno ancora aspettando di poter tornare.
CONTINUA >>
 

 

 

Successive >>

[CaRP] XML error: not well-formed (invalid token) at line 33
CONTINUA >>

[CaRP] XML error: not well-formed (invalid token) at line 33
CONTINUA >>
 A che punto è il divieto dei test nucleari, e delle armi nucleari?
 Editoriale: Un'azione congiunta per un mondo privo di armi nucleari
 Articolo d'opinione: La guerra nucleare può essere evitata?
 I popoli indigeni, architetti dell'agenda per lo sviluppo post-2015
 Un centro dell'informazione orientata alla governance globale *
 Cittadinanza globale: "Dall'io al noi alla pace"
 "Rompere il silenzio" sul traffico degli schiavi
 La voce delle donne siriane per un nuovo futuro
 OP-ED: Riportare il potere della gente al centro dell'azione cittadina
 Le religioni unite contro le armi nucleari